Presentazione
   SEI IN : Home / MEDICI / Documenti / Presentazione   
 

L’AAITO, Associazione Allergologi ed Immunologi Territoriali ed Ospedalieri, è una Società Scientifica che nasce dalla volontà di contrastare un progressivo declino della Specialità di Allergologia ed Immunologia Clinica e la eccessiva sovrapposizione con altre branche specialistiche nella gestione della maggioranza dei problemi allergologici.


A fronte di numerosi punti di forza della  disciplina (crescente impatto epidemiologico e socioeconomico, meccanismi immunologici sufficientemente conosciuti, numerosi approcci terapeutici efficaci , diverse patologie allergiche potenzialmente fatali, interessamento di tutte le fasce di età, frequente coinvolgimento delle famiglie, possibile gestione dei pazienti con prestazioni specialistiche integrate in regime di Day-Office o Day-Hospital) manca in tutto il  territorio nazionale una diffusione di strutture assistenziali in grado di assicurare una efficace e coerente risposta ad una domanda in crescita esponenziale , quasi ad andamento epidemico.
 

Attualmente, l’offerta di "care” è rilevabile come una realtà variegata  "a macchia di leopardo” in assenza di un quadro organizzativo che delinei i bisogni da soddisfare e le modalità  di intervento. La organizzazione della Sanità in Italia  è passata negli ultimi 10 anni alla fase del contenimento dei costi, dello sviluppo di nuovi modelli organizzativi, dell’accreditamento e verifica degli standard di efficienza ed efficacia, della necessità della accountability.

 
Questa nuova situazione ha reso indilazionabile il miglioramento dell’organizzazione del lavoro, della qualità assistenziale e della appropriatezza clinica, e nella gestione delle risorse, e necessario,a parere nostro, un nuovo interlocutore istituzionale, l’AAITO appunto, che, a fronte dell’evidente declino e mancata tutela della Specialità, costituisse il quadro di riferimento necessario per un nuovo ruolo professionale dello specialista allergologo e immunologo clinico, ne tutelasse la formazione, fornisse corretti indicatori di qualità e di appropriatezza delle prestazioni erogate.

Le Società Scientifiche,infatti, rivestono grande importanza  per la definizione dei requisiti di accreditamento di strutture e professionisti e delle procedure di formazione continua.

 
La Associazione, che già vede tra i suoi iscritti la maggioranza degli Specialisti che operano nelle strutture del SSN e tra essi la gran parte dei  Direttori di Unità Operative Semplici e Complesse di Allergologia ed Immunologia Clinica degli Ospedali Italiani, intende appunto curare la formazione e l’aggiornamento permanente dei suoi Soci in un rapporto stretto con i MMG e gli Specialisti di altre discipline costruendo percorsi diagnostici e terapeutici integrati,efficaci ed attenti al rapporto costi benefici.
 
Oggi è sempre più necessario affidare la gestione delle attività di allergologia agli specialisti in materia cui compete l’onere di coordinare le attività diagnostiche e terapeutiche svolte da altre professionalità, al fine di razionalizzare i percorsi assistenziali e fornire una risposta univoca e di qualità ai bisogni specifici di salute.
 
I nostri Soci sono impegnati a  :
  • Identificare specifici percorsi assistenziali a partire dal loro ruolo trasversale , radicato nella peculiarità dei meccanismi etiopatogenetici
  • Definire peculiari processi diagnostici e terapeutici attraverso linee-guida
  • Costruire reti regionali tra soggetti erogatori
  • Rivendicare un ruolo non solo professionale ma sociale e gestionale sviluppando maggiore interesse per l’enviromental health e per gli aspetti di medicina sociale
  • Accreditarsi per clinical efficacy and cost savings
  • Porsi come referenti  appropriati per la primary care e gli altri specialisti per le malattie allergiche valorizzando un approccio globale al malato 

Lo sviluppo della Allergologia ed Immunologia Clinica richiede una alleanza con i medici delle cure primarie ed i pazienti per garantire appropriatezza clinica ed organizzativa. Insomma vogliamo agire da protagonisti in un nuovo contesto professionale per la sopravvivenza e lo sviluppo della nostra disciplina.

VERSIONE PER LA STAMPA | MAPPA DEL SITO | CONTATTI